Sul l'artista

Herbert Zangs era un artista tedesco, noto soprattutto per le sue opere monocromatiche fatte a mano che dimostravano il suo impegno in un processo artistico improvvisato e informale. Nato il 27 marzo 1924 a Krefeld, in Germania, ha continuato a studiare all'Accademia di Belle Arti di Düsseldorf nell'autunno del 1945, pochi mesi dopo la fine della seconda guerra mondiale, e ha stretto amicizia... Read moreHerbert Zangs era un artista tedesco, noto soprattutto per le sue opere monocromatiche fatte a mano che dimostravano il suo impegno in un processo artistico improvvisato e informale. Nato il 27 marzo 1924 a Krefeld, in Germania, ha continuato a studiare all'Accademia di Belle Arti di Düsseldorf nell'autunno del 1945, pochi mesi dopo la fine della seconda guerra mondiale, e ha stretto amicizia con il compagno di studi Joseph Beuys. Il tenue clima in Germania nei primi mesi del dopoguerra avrebbe avuto un grande impatto sull'estetica di Zangs: le sue serie Verweißungen - collage e dipinti interamente ricoperti di vernice bianco cenere - assomigliano a oggetti trovati tra le macerie dopo la distruzione della guerra. Esempi notevoli di questa serie includono Rechenstück (1978), un collage di cartone ricoperto di forme di tris, e Knüpfung (1958), una federa riproposta annodata attorno a file di bottoni. Zangs ha sviluppato una reputazione come "enfant terrible" nel mondo dell'arte tedesco proprio come il suo amico Beuys, ed è considerato una parte del movimento Art Informel nel suo rifiuto dell'astrazione geometrica per un approccio più intuitivo alla creazione artistica. Morì il 26 marzo 2003 a Krefeld, in Germania.

Opere d'arte

Filter Opere d'arte
  • Categoria
  • Prezzo
  • Stile
  • Colore
  • Dimensioni
  • Art dealer

1 opere d'arte in vendita da Herbert Zangs

Ordinato peraggiunto recentemente

Art dealer featuring this artist